marzo 29, 2016

EVENTI

Vi proponiamo alcune gallerie fotografiche provenienti da eventi ai quali abbiamo partecipato nel corso degli anni.

FESCENNINO

Il Fescennino d’oro è un premio nato nel 2000 da un’idea del Maestro Nicola Piovani e del sindaco diCorchiano, dott. Bèngasi Battisti in occasione dell’intitolazione di una nuova piazza all’attrice corchianese Pina Piovani. Il premio si caratterizza per essere eclettico e poliedrico, come testimonia il nutrito elenco dei premiati. Il riconoscimento viene attribuito quando la giuria, composta da Curzio Maltese, Germano Mazzocchetti, Vincenzo Mollica, Paila Pavese, Paolo e Vittorio Taviani., presieduta dal Maestro Piovani e dal sindaco di Corchiano, individua all’unanimità un artista che abbia svolto un’attività dedicata a tutelare e diffondere le tradizioni e il teatro popolare con nobiltà culturale attraverso la comunicativa teatrale.

PRESEPE VIVENTE | CORCHIANO

Il Presepe vivente di Corchiano, organizzato dalla Pro Loco, è conosciuto in tutta Italia per la sua teatralità e dalla sua nascita ha mantenuto immutato il suo sistema di svolgimento. Lo spettatore infatti assiste ad un vero e proprio spettacolo teatrale all’aperto focalizzato sul tema della Sacra Natività, di cui vengono ripercorsi i momenti più salienti. Dalla tribuna, opportunamente installata, è possibile godere di una visuale privilegiata ed unica. Lo spettacolo è arricchito da numerosi effetti di scena, dalla colonna sonora curata dal premio oscar Nicola Piovani e dalla narrazione di Gigi Proietti.

TOSCA | FESCENNINO

Il Fescennino d’oro è un premio nato nel 2000 da un’idea del Maestro Nicola Piovani e del sindaco diCorchiano, dott. Bèngasi Battisti in occasione dell’intitolazione di una nuova piazza all’attrice corchianese Pina Piovani. Il premio si caratterizza per essere eclettico e poliedrico, come testimonia il nutrito elenco dei premiati. Il riconoscimento viene attribuito quando la giuria, composta da Curzio Maltese, Germano Mazzocchetti, Vincenzo Mollica, Paila Pavese, Paolo e Vittorio Taviani., presieduta dal Maestro Piovani e dal sindaco di Corchiano, individua all’unanimità un artista che abbia svolto un’attività dedicata a tutelare e diffondere le tradizioni e il teatro popolare con nobiltà culturale attraverso la comunicativa teatrale.